Nati nell’estate 2012 con il nome di REC come trio semi acustico, composto da Riccardo, Elia e Simone, suonano da subito in piccoli bar della zona promuovendo fin da subito qualche brano inedito insieme ad un repertorio pop rock. Nel 2013 l’ingesso di Marco al basso fa svoltare il gruppo in senso elettrico continuando ad ampliare il numero di brani in scaletta e di live. Nel febbraio 2014 vi è l’uscita in solo formato fisico dell’ EP “Il Tuo Domani” registrato presso il The Basement Studio di Vicenza.

Conseguentemente si ampliano gli scenari dei concerti (tra cui un live in Piazza dei Signori a Vicenza, la vittoria del Vicenza@net music e del concorso Stage Alive che permette alla band di suonare 3 date in Olanda). Nel 2015 vi è l’abbandono dello “storico” batterista Simone e, con l’ingresso di un nuovo batterista, Riccardo, la band cambia definitivamente nome in Mendicanti di Luce con l’intento di incidere e promuovere un album non appena rifiniti i nuovi inediti. Nel gennaio 2017 incidono presso le Produzioni Fantasma di Montecchio Maggiore con Andrea Rigoni il primo full length “Incipit” uscito il 23/03/2018 disponibile anche nei digital store e in streaming su Spotify.

Nel dicembre 2018 la band si mette alla ricerca di un nuovo bassista per il ruolo lasciato vacante da Marco e, nel gennaio 2019 entra a farne parte Ketty Tosetto, prima figura femminile del gruppo che si completa dunque con Riccardo Nardon (chitarra elettrica, voce, pianoforte), Elia Ferron (chitarra acustica/elettrica e voce) e Riccardo Ceron (batteria).

Attualmente i Mendicanti di Luce stanno lavorando per continuare a promuovere dal vivo il disco d’esordio e sta componendo nuovi brani per il futuro.